Sanctum 3D

Sanctum 3D
Emo-vie: il giusto stato d’animo per godersi questo film Cazzeggio mood Sedetevi accanto a un amico dal forte senso dell’umorismo e sperate che le sue sagaci battute possano salvarvi.
Indimenticabile: il linguaggio dei protagonisti, uomini duri e puri che hanno studiato l’arte della retorica dagli scaricatori di porto.

Da buttare: quasi tutto, in pratica i soldi del biglietto.

Indicazioni terapeutiche: per spettatori dal senso dell’umorismo sado-masochista, capaci di apprezzare l’involontaria e rozza comicità dell’opera.

Sgombriamo subito il campo da un fraintendimento: James Cameron, il cui nome campeggia su locandine e trailer non è il regista di Sanctum 3D, ma il produttore…

Ho scritto questa recensione per Cinema 4 Stellecontinua a leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *