Senza amore: un film senza scampo

Senza amoreIl piccolo Luigino (Carloalberto Verusio) incontra un tizio (Francesco De Vito) che gli offre i dolcetti, ma (aiuto!) si accorge troppo tardi che quello è l’uomo nero. Colpa della mamma (Lidia Vitale), che non gli ha mai detto che non si accettano caramelle dagli sconosciuti. Anzi, a dirla tutta, la mamma è davvero molto cattiva perché è complice dell’uomo nero…

Ho scritto questa recensione per Cinema 4 Stelle: continua a leggerla.
Indicazioni terapeutiche: se il peggio (cinematografico) potesse aver fine sarebbe questa. Sconsigliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.