Fuggevoli incontri

Mi sento proprio in forma.
E’ l’aria, che questi giorni mi è mancata, visto che sono rimasta semi-rinchiusa a scrivere le ultime parti della tesi.
Questa città è enorme, dispersiva… perfetta per perdersi di vista. E incontrarsi per caso, riprendendo a parlare come se ci si fosse salutati appena ieri. Ecco una delle caratteristiche di Roma che adoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *