31 canzoni

31 canzoni31 Canzoni di Nick Hornby,Guanda
Alta fedeltà, oltre ad essere un romanzo che raccontava in maniera perfettamente disincantata e realistica la precarietà degli amori dei nostri tempi, era anche (e non sono certo la prima a dirlo) una appassionata e appassionante colonna sonora pop. Immagino sia per questa ragione che qualcuno abbia proposto al nostro Nick Hornby di scrivere 31 canzoni: “Hey Nick! Tu sei un appassionato di musica e un ottimo affabulatore, perché non ci scrivi una sorta di compilation di carta e ci racconti le ragioni delle tue scelte?
Se potessi parlarci, persino io gli chiederei di consigliarmi una bella compilation. Comunque, continuo a immaginare, Nick non si fa scappare l’occasione e accoglie l’idea con entusiasmo, pensando all’ennesimo libro sugli scaffali dei best seller. Purtroppo, però, le lune dell’ispirazione sono alterne e in questo libro manca la capacità di appassionare il lettore. C’è tutto: l’ironia, il gioco di riferimenti autobiografici e le strizzate d’occhio paracule al lettore. Eppure si arriva all’ultima pagina senza troppa voglia di immergersi nella musica e senza aver particolarmente sospirato o pianto o riso.
L’esperimento, per fortuna, gli è riuscito meglio qualche anno dopo, con i libri. Una vita da lettore è quello che 31 canzoni non era riuscito ad essere: autobiografico, stimolante, emozionante.

Per chi vuole ascoltare quello che piace a Nick, ecco la sorprendentemente eclettica Top of the Pops dello scrittore inglese, il quale riesce almeno a dimostrare quanto la musica pop/rock sia eterogenea:

  1. Your Love Is the Place Where I Come from – Teenage Fanclub
  2. Thunder Road – Bruce Springsteen
  3. I’m Like a Bird – Nelly Furtado
  4. Heartbreaker – Led Zeppelin
  5. One Man Guy – Rufus Wainwright
  6. Samba Pa Ti – Santana
  7. Mama You Been on My Mind – Rod Stewart
  8. Can You Please Crawl out Your Window? – Bob Dylan
  9. Rain – The Beatles
  10. You Had Time – Ani DiFranco
  11. I’ve Had It – Aimee Mann
  12. Born For Me – Paul Westerberg
  13. Frankie Teardrop – Suicide
  14. Ain’t That Enough – Teenage Fanclub
  15. First I Look at the Pursu – the J. Geils Band
  16. Smoke – Ben Folds Five
  17. A Minor Incident – Badly Drawn Boy
  18. Glorybound – The Bible
  19. Caravan – Van Morrison
  20. So I’ll Run – Butch Hancock e Marce LaCouture
  21. Puff the Magic Dragon – Gregory Isaacs
  22. Reasons to Be Cheerful, Part 3 – Ian Dury & the Blockheads
  23. The Calvary Cross – Richard e Linda Thompson
  24. Late for the Sky – Jackson Brownie
  25. Hey Self Defeater – Mark Mulcahy
  26. Needle in a Haystack – The Velvelettes
  27. Let’s Straighten It Out – O. V. Wright
  28. Royksopp’s Night Out – Royksopp
  29. Frontier Psychiatrist – The Avalanches
  30. No Fun/Push It – Soulwax
  31. Pissing in a River – The Patty Smith Group

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *