Quando basta una birra per vivere in un film: la campagna Young & Rubicam per Bavaria

Out of the blue Bavaria

Bavaria – Out of the Blue

Quando giri con il cellulare in mano intento chiamare il tuo capo, quando scendi di corsa dall’autobus andando verso un appuntamento per il quale sei probabilmente già in ritardo, quando stai attraversando la strada o mentre passeggi in un parco – insomma, nel bel mezzo delle tue azioni quotidiane più banali – non ti aspetti che spunti dal nulla una telecamera e ti faccia sentire all’improvviso nel bel mezzo di un set cinematografico. Quella che vi ho appena descritto è una candid camera che sfrutta il fattore sorpresa per far entrare gli ignari protagonisti nel nuovo mondo di Bavaria

Un mood divertente e un po’ goliardico quello di Out of the Blue, la campagna di marketing pensata dai creativi del gruppo Young & Rubicam per l’olandese Bavaria. La strategia in atto mixa la presenza sui social media con inaspettate e repentine azioni di guerrilla marketing. Così può capitare, come è successo alla signora che vedete nel video, che una truccatrice vi rimetta in sesto appena mettete piede fuori dall’autobus, mentre si sente gridare “La rifacciamo!” con la tipica assertività professionale della produzione di un film.

L’originale campagna di rebranding della nota birra, che è partita nel mese di giugno, lancia un nuovo attraente packaging, il cui colore è appunto un fresco e appetitoso blu, oltre a comunicare il nuovo posizionamento del tradizionale brand, ora più attento all’ambiente. Con ogni evidenza cambia anche il core target, che ringiovanisce e diventa metropolitano, smart & chic. Per questo l’orchestrazione della campagna cerca di spostarsi dai soliti schemi e di coinvolgere le persone comuni in un dialogo esteporaneo e inaspettato con il brand, irrompendo “a bruciapelo” (questo il significato dell’espressione “out of the blue”) nella vita di tutti i giorni.

Si tratta di una svolta comunicativa importante, stando a quello che dice il direttore marketing di Bavaria Italia Roberta Gambino, intervistata da Brand Forum:

Questa campagna è per noi uno step fondamentale per supportare un importante riposizionamento volto a spostare progressivamente l’identità del brand da value for money a premium, con l’obiettivo di valorizzare il prodotto, rafforzarne la riconoscibilità e costruire un posizionamento distintivo del brand. Vogliamo proporci in modo innovativo e sorprendente sul mercato, in modo da arricchire il brand di un’immagine fresca e moderna, ampliando e ringiovanendo il target di consumatori”.