Il riccio: una femminilità fuori dagli schemi

Il riccioIl riccio è un film tutto al femminile, che ha l’intento di mostrare un “essere donna” molto lontano da quello patinato delle copertine. Le due protagoniste Paloma (Garance Le Guillermic) e Renée (Josiane Balasko) sono due esseri borderline, benchè apparentemente ben integrate nella società. La piccola Paloma è una bambina di dodici anni, figlia più piccola di una famiglia bene parigina, ha una promettente e acuta intelligenza ed è affetta da un nichilismo congenito…

Ho scritto questa recensione per Cinema 4 Stelle: continua a leggerla.

Indicazioni terapeutiche: pillole di saggezza esistenziale. Attenzione: a causa della verbosità del film alcuni soggetti potrebbero accusare difficoltà digestive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *